Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog

Presentazione

  • : Le ricette di Bibbybibby
  • Le ricette di Bibbybibby
  • : Le ricette di Bibbybibby
  • Contatti

Cerca

31 luglio 2012 2 31 /07 /luglio /2012 12:06

http://cucina.corriere.it/foto/trentino_alto_adige_p113--420x520.jpgE' un piatto veloce da realizzare, vegetariano e molto gustoso.

 

Ingredienti:

1 rotolo di pasta brisè

1 peperone

1 melanzana

1 zucchina

1 mozzarella o formaggio a pasta filata

2 spicchi d'aglio

sale q.b.

olio q.b

 

Procedimento
Pulite le verdure tagliatele a dadini e lasciatele cuocere in padella con un po' d'olio, sale e i due spicchi d'aglio.

Stendete su una teglia la pasta brisè. Versare il composto, aggiungere la mozzarella a dadini e arrotolare la pasta tanto da formare uno strudel.

Cuocere in forno a 180° fino a che la superficie non sarà dorata.

Si può servire sia caldo sia freddo.

Repost 0
Published by Bibbybibby - in Ricette - Torte salate
scrivi un commento
17 giugno 2012 7 17 /06 /giugno /2012 19:48

http://2.bp.blogspot.com/-6cE7ZnR2Xb8/Tq2bCH1l-GI/AAAAAAAAAuw/R9jYdWg1tdg/s1600/sorbetto-limone.jpgE' arrivata l'estate e serve qualcosa di fresco per rifocillarsi dal caldo, per questo vi propongo la ricetta per il sorbetto fatto in casa.

 

Ingredienti
400 ml acqua
200 gr zucchero
150 ml Succo di limone
1 pezzetto discorza di limone non trattato


Procedimento

Prendete un pentolino e mettete l’acqua, lo zucchero e la scorza del limone, far scaldare bene in modo che si sciolga del tutto lo zucchero e diventi una sorta di sciroppo.
Togliete dal fuoco e fate raffreddare lo sciroppo a temperatura ambiente.
Quando lo sciroppo sarà freddo togliete la scorza di limone e aggiungete il succo di limone, mescolate bene e trasferite questo composto in un contenitore che possa andare in freezer.

Lasciate il sorbetto in freezer per almeno 10/12 ore, se avete molta fretta o ospiti improvvisi, potete ridurre il tempo a 3 – 4 ore.

Al momento di servire prendete il sorbetto e mettetelo nel frullatore per ammorbidirlo, poi o lo mettete nelle ciotoline, oppure lo tenete in freezer per altri 20 minuti, in questo modi riuscirete a prelevare delle palline con l’apposito attrezzo che si utilizza per i gelati.

Repost 0
Published by Bibbybibby - in Ricette - Dolci
scrivi un commento
27 maggio 2012 7 27 /05 /maggio /2012 19:27

http://u.jimdo.com/www15/o/sfcb08c6fb2474731/img/i2318e2a96ab8d143/1321003822/std/image.jpgIngredienti

3 peperoni rossi e gialli non troppo grandi

2 scatole di tonno da 160 gr

1 dado aglio e prezzemolo

Pangrattato

Aceto

Olio extra vergine di oliva

 

Procedimento

Pulire i peperoni e tagliarli a metà. Disporli in una teglia con i bordi un po' alti, dove metterete un dito di acqua e un po' di aceto. In fornarli a 180° fino a quando il peperone non risulterà morbido.

Nel frattempo preparate il composto: scolare il tonno dell'olio in eccesso e riponetelo in una terrina. Fate sciogliere il dado sul fuoco con un po' di aceto. Unirlo al tonno e mescolate con due pungi di pangrattato. E' importante mescolare il composto in modo che il ripieno diventi omogeno.

Una volta pronti i peproni lasciateli raffreddare e riempiteli. Spolverate sopra del pangrattato e un filo di olio.

Cuocete in forno a 180° per 10 minuti.

 

 

 

 

 

Repost 0
21 maggio 2012 1 21 /05 /maggio /2012 15:55

http://www.oliveascolanedop.it/img/olive-ascolane-carne.jpgLe olive ascolane sono un piatto sfizioso e stuzzicante, perfette da presentare come antipasto.


Ingredienti

40 olive verdi in salamoia, 100gr tritato di vitello, 100gr carne trita di maiale, 40g burro o olio extravergine , vino bianco, 40gr mortadella, un cucchiaio di prezzemolo tritato, 40gr parmigiano grattugiato, 3 uova, 100gr di farina, 300gr pangrattato, olio di semi, sale e pepe

 

Procedimento
Mettete in una padella il burro o l'olio per ammorbidirlo e aggiungere la carne trita di vitello e di maiale per farla rosolare. Bagnate con il vino bianco, lasciate evaporare e unite la mortadella tagliata a dadini aggiungendo il prezzemolo. Salate, pepate e cuocete a fuoco moderato per 30 minuti. Togliete la padella dal fuoco, trasferite tutto nel frullatore e frullate. Versate il composto in una terrina, unite un uovo sgusciato, il parmigiano grattugiato e un pizzico di sale, amalgamate e lasciate riposare per 30 minuti. Con un coltellino tagliate le olive a spirale, eliminate il nocciolo, farcitele con il composto approntato e ricomponetele. Passate le olive nella farina, poi nelle uova sbattute ed infine nel pangrattato facendolo aderire bene. Friggetele in una padella con olio caldo, fino alla doratura, toglietele dal fuoco, sgocciolate e asciugatele sulla carta assorbente, prima di servire.

 

Varianti
In alternativa potete cuocerle in forno per renderle più leggere

Repost 0
Published by Bibbybibby - in Ricette - Antipasti
scrivi un commento
6 maggio 2012 7 06 /05 /maggio /2012 15:13

 

Ingredienti
Arance non trattate
Zucchero

Acqua

 

Procedimento
Tagliate a striscioline le bucce spesse delle arance non trattate, eliminando il bianco in eccesso.

Mettetele in un tegame con l’ acqua che le ricopra e fatele bollire per 2 minuti. Lasciate raffreddare il tutto, scolatele dell‘acqua e ripetete l’operazione per altre 2 due volte. Questo procedimento serve per togliere l’amaro delle bucce.
Finita l'ultima bollitura, scolate l’acqua in eccesso e pesate le bucce. In base al peso delle bucce si dovrà usare la stessa quantità di acqua e di zucchero, ad esempio se le bucce scolate peseranno 50 gr, dovrete utilizzare 50 gr di acqua e 50 di zucchero.

Mettete tutto in un tegame e fate cuocere le bucce fino al completo assorbimento dello sciroppo di zucchero, fate attenzione a non fare caramellare lo zucchero.


Varianti

Questo procedimento si può utilizzare con tutti gli agrumi e la frutta in genere.

 

 

Repost 0
Published by Bibbybibby - in Ricette - Dolci
scrivi un commento
23 aprile 2012 1 23 /04 /aprile /2012 15:55

http://www.odealvino.com/wp-content/uploads/2010/05/pesto_rucola380m.jpgUn condimento fresco e particolare da utilizzare su bruschette o con la pasta.

 

Ingredienti:

100gr di rucola

1 bicchiere di olio extravergine di oliva

100gr di parmigiano

50gr di pinoli

2 spicchi d'aglio

sale grosso q.b.

 

Procedimento
Mettete nel mixer i pinoli, la rucola, il parmigiano, l'aglio, e il sale. Frullate e il tutto e aggiungete l'olio.

 

Varianti
Potete evitare di mettere l'aglio per renderlo più leggero alla digestione.

Repost 0
Published by Bibbybibby - in Ricette - Condimenti
scrivi un commento
16 aprile 2012 1 16 /04 /aprile /2012 16:16

http://www.greenme.it/images/stories/mangiare/Cucina/pesto_genovese.jpgArriva il periodo per poter coltivare con successo sul proprio balcone il basilico fresco e utilizzarlo per il pesto fresco.

Ingredienti:

50gr di basilico

1/2 bicchiere di olio

8 cucchiai di parmigiano

2 spicchi d'aglio

1 cucchiaio di pinoli

qualche grano di sale grosso

 

Procedimento

Utilizzate un tritatutto mettendo aglio e sale. Aggiungere il basilico e successivamente dopo aver tritato il composto unire i pinoli. Mettere il grana e solo dopo aver ultimato il composto versare l'olio.

 

Varianti

Per un condimento più leggero e dal sapore più delicato si può evitare l'aglio.

Repost 0
Published by Bibbybibby - in Ricette - Condimenti
scrivi un commento
12 aprile 2012 4 12 /04 /aprile /2012 19:14

http://www.vivobenedonna.com/vivobenedonna/wp-content/uploads/2009/03/torta-di-carote.bmp Vi ricordate le buonissime merendine del Mulino Bianco chiamate camille? Con questa ricetta potrete riproporle in una versione casalinga.

 

Ingredienti

3 uova

200 gr di zucchero

100 gr di farina

400 gr di carote

200 gr di mandorle

1 cucchiaino di lievito per dolci

Latte q.b.

 

Procedimento

Lavorate i tuorli d'uovo con lo zucchero, se necessario aggiungere un po' di latte.

Unite le carote e le mandorle tritate finemente, la farina setacciata ed il lievito.

Montate a neve gli albumi con un pizzico di sale e uniteli delicatamente al composto mescolando dal basso verso l'alto per evitare che gli albumi si smontino.

Imburrare ed infarinare una teglia, versarci il composto ed infornare a 180° per circa 45 minuti.

 

Varianti

Potete provare ad unire della farina di cocco nell'impasto riducendo la quantità delle carote.

 

 

 

 

Repost 0
Published by Bibbybibby - in Ricette - Dolci
scrivi un commento
17 luglio 2011 7 17 /07 /luglio /2011 14:45

Roma, oltre a essere la capitale dell'arte e della cultura, è soprattutto la capitale degli eventi. Serate, concerti, manifestazioni artistiche, discoteche, spettacoli sono solo una piccola parte di tutte le opzioni che offre la città eterna movimentando le serate dei romani e dei turisti.

Come sapere degli eventi

Esistono diversi modi per essere aggiornati sugli eventi a Roma attraverso la carta stampata o sfruttando internet. Per quanto riguarda la carta stampata, ci sono i quotidiani con la Cronaca di Roma dove vengono riportati gli eventi giornalmente. Un vero vademecum delle manifestazioni romane è il tascabile Roma c'è. È diviso per categorie e offre un quadro ampio di tutte le iniziative presenti a Roma dal teatro alle mostre passando per ristoranti e locali, senza tralasciare le sagre nei dintorni. È senz'altro il punto di riferimento più completo che oltre al plico cartaceo, ha reso anche il sito internet più aggiornato e interessante, con un ottimo motore di ricerca per attuare una scrematura.

Anche il Trova Roma è un tascabile simile al precedente, ma è un inserto che viene distribuito assieme al quotidiano La Repubblica. L'impostazione propone sempre una suddivisione per categorie con proposte culturali, culinarie, politiche, etc. Talvolta viene proposta anche una suddivisione per fasce di prezzo molto utile per capire cosa fa al caso vostro. A proposito di costi il sito internet Romacheap.it riporta tutti gli eventi gratuiti o con un costo minimo che si svolgono nella capitale. Per sapere in modo più immediato di un evento potete chiamare il numero messo a disposizione dal comune: lo 060606.

Luoghi dove andare

D'estate si consiglia di prendere come punto di riferimento l'Estate Romana che raccoglie gli eventi più importanti della capitale. In inverno non c'è un raccordo simile, ma ci sono luoghi dove costantemente vengono proposte iniziative dai teatri più importanti alle pinatoche per le mostre. Si consiglia, per gli appassionati dell'opera, di vedere una rappresentazione alle Terme di Caracalla, mentre se amate ballare Fiesta a Capannelle oppure il Gayvillage sono eventi imperdibili. In inverno invece per le discoteche si può optare per il Qube, la Casetta oppure per i locali in zona Testaccio, dove c'è sempre molto movimento.

Sant'Andrea della Valle, Roma, Italia | photographer antmoose | photog
Repost 0
Published by Fabiola
scrivi un commento
12 luglio 2011 2 12 /07 /luglio /2011 22:59

La montagna è un luogo adatto ad una vacanza durante tutto l'anno, d'inverno si possono osservare i distensivi passaggi innevati e d'estate rifocillarsi all'ombra di freschi abeti respirando aria pulita oppure se si è particolarmente sportivi dedicarsi alle arrampicate, al rafting e al trekking.

Dove andare

Per le vostre holiday dunque si deve partire con il piede giusto e conoscere i percorsi escursionistici differenziandoli anche in base alla stagione, per poter vivere nel pieno la montagna e la sua aria di libertà.

Ad esempio si effettuano corsi di progressione sul ghiacciaio nella zona dello Stelvio, con imbracature e attrezzatura adatta al caso. Il percorso di modifica in base alle condizioni climatiche e vengono spiegate tecniche di camminata, materiale, orientamento, etc. In Piemonte vengono organizzati gruppi di trekking per esplorare sentieri, laghi e parchi naturali camminando nella natura e fermandosi a degustare piatti e spuntini tipici per rifocillarsi. In Abruzzo la neve attira molti visitatori in inverno, ma anche in estate per visitare il Parco Nazionale, dove ci sono raccolte molte specie di animali protette e dove vengono presentate durante l'anno molteplici iniziative di sensibilizzazione della natura e non solo.

Per conoscere altri spazi da visitare sulle Dolomiti, invece, basta recarsi sul sito internet Visittrentino.it e trovare percorsi da prenotare anche on line.

Sistemazioni

Per la sistemazione si può optare per varie soluzioni: hotel, agriturismi, home from home, bed and breakfast, appartamenti e case.

Hotel Tenz 3 stelle in provincia di Bolzano è una struttura adatta per chi vuole una vacanza immersa nelle verdi colline con un prezzo interessante 350 euro a persona per 7 notti. Vicino il Gran Sasso a Prati di Tivo l'Hotel Europa si affaccia su una splendida vallata che diventa una distesa bianca d'inverno. In provincia di Sondrio a Bormio l'Hotel Bagni Vecchi è una sistemazione dove si può alloggiare e nello stesso tempo dedicarsi alle cure termali con bagno turco, centro benessere e centro estetico e terapie dall'idroterapia alla massoterapia. Hotel Olimpia a Cortina D'Ampezzo è situato nella zona centrale propongono offerte last minute e promozioni holidays. La garanzia è l'alta qualità, la cordialità con cui la famiglia che gestisce l'hotel accoglie i suoi clienti.

alpes 2
Repost 0
Published by Fabiola
scrivi un commento

Pagine

Link